Consegna del ricavato PadovaViva 2018

Serata con Giovanni Storti

Il giorno 12 novembre, presso una Sala Consigliare del quartiere  4, piena di podisti e non, il nostro Giovanni ha consegnato un cospicuo assegno all’Associazione Veneta per la lotta contro la Fribrosi Cistica- Mucoviscidosi, quale ricavato della manifestazione PadovaViva

Clicca per andare al foto-album della serata

Lunedì 12 Novembre è stata una serata emozionante per tutti noi del Comitato Marciapadova.

Non lo è stato solamente perché l’aula era gremita di persone, grazie anche alla presenza di Giovanni Storti e Franz Rossi, autori del libro “Niente panico si continua a correre” ma sopratutto per l’emozione di poter consegnare al Presidente della Lega italiana Fibrosi Cistica, Lucia Lazzarin, l’assegno di 16.000,00 euro raccolti con la 34° Padovaviva del 14 ottobre scorso.

Dobbiamo ringraziare tutti voi che avete partecipato numerosissimi a questo evento benefico e a tutte le persone che hanno creduto in questo progetto.
In primis,  il nostro Presidente del Marciapadova, Francesco Renna, l’assessore allo sport di Padova, Diego Bonavina e il nostro “testimonial” Giovanni Storti, che ha consegnato nelle mani del Presidente LIFC veneto, Lucia Lazzarin, l’assegno con l’importo devoluto in beneficenza..

Cogliamo inoltre l’occasione per ringraziare anche gli sponsor della manifestazione, i volontari che si sono prodigati nell’allestimento del villaggio e hanno curato la sicurezza delle strade e i ricchi ristori, il Comune di Padova che ci dato l’occasione di utilizzare il nostro meraviglioso Prato della Valle come straordinaria location dell’evento, le forze dell’ordine e il servizio medico necessari alla realizzazione della manifestazione.

E ovviamente un grazie anche al nostro Giovanni Storti che ha pubblicizzato la Padovaviva definendola in anticipo una gara “allegra e divertente”, come poi effettivamente è stata.

 

Grazie
I 16.000 euro sono una parte di VOI e di NOI.

Vi aspettiamo il prossimo anno!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *